FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Tendenze Nuove > Numero 2/2017 (luglio-dicembre)

3. Gestione del paziente con asma grave

Copertina 3. Gestione del paziente con asma grave (luglio-dicembre)

Torna all'indice

Dai dati presentati fin qui dovrebbe risultare chiaro che l'asma grave rappresenta un problema clinico complesso e di grande impatto economico e sociale.
Per questa ragione alcuni Paesi hanno previsto la creazione di network di centri focalizzati all'asma grave, al fine di riconoscere questi pazienti e le loro caratteristiche cliniche, per poter valutare e garantire la corretta presa in carico di questo sottogruppo di pazienti, quantificando anche i costi legati alla malattia.

In Italia la Società Italiana di Allergologia, Asma ed Immunologia Clinica (SIAAIC), in collaborazione con la Società Italiana di Pneumologia (SIP) e le linee guida GINA (Global Initiative for Asthma), ha promosso il Progetto SANI (Severe Asthma Network Italy), un network di centri di eccellenza nella cura dell'asma grave diffusi su tutto il territorio nazionale.

Il Network ha come obiettivo principale quello di creare un registro web dettagliato e costante per monitorare la patologia e poter fornire dati scientifici e di gestione per l'ottimizzazione del management dei pazienti con asma grave, in un setting di pratica clinica quotidiana.

» Continua a leggere nel PDF

Inizio pagina