FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Servizio sanitario USA: per la copertura universale, “domani” è già oggi!

25.09.2017

In un commento pubblicato nel contesto della serie Lancet America: "equità e disuguaglianza in salute" nel mese di aprile 2017, il senatore Bernie Sanders ha scritto: "Oggi dobbiamo fare tutto il possibile per prevenire l'abrogazione del Affordable Care Act (ACA) (promulgato dall'Amministrazione Obama ndr) e ci si deve opporre ai tentativi dell'amministrazione Trump di minarlo senza aver applicato la legge o promulgando regolamenti che lo potrebbero sabotare. Da "domani" dobbiamo lavorare per unirci al resto del mondo industrializzato e garantire l'assistenza sanitaria a tutti i cittadini attraverso un sistema Medicare universale".

L'uso del termine "domani" ha impresso una accelerazione politica a questo tema.

Il 13 settembre 2017, Bernie Sanders, insieme a 15 altri senatori democratici, ha presentato la legge "Medicare per tutti".

Il piano propone una revisione completa del sistema sanitario statunitense istituendo il programma "Universal Medicare" (UMP), un sistema unico pagatore che porrebbe fine al modello ACA e vietarne così l'ingresso gli assicuratori sanitari privati.

» The Lancet: "For universal health coverage, tomorrow is today"

Vai all'archivio

Inizio pagina