FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Antibiotici: un'analisi OMS della pipeline di sviluppo clinico antibatterico

21.09.2017

L'OMS pubblica un'analisi della pipeline di sviluppo clinico antibatterico, tra cui il Mycobacterium tuberculosis, evidenziando una grave mancanza di nuovi antibiotici in fase di sviluppo per combattere la crescente minaccia della resistenza antimicrobica.

La maggior parte dei farmaci attualmente nelle pipeline cliniche appaiono come modifiche delle classi esistenti di antibiotici e quindi sarebbero solo soluzioni a breve termine.

Il Rapporto ha trovato ben poche potenziali opzioni di trattamento per quelle infezioni antibiotico resistenti che sono state identificate dall'OMS come la più grande minaccia per la salute, inclusa la tubercolosi resistente ai farmaci, infezione che uccide circa 250.000 persone ogni anno.

Oltre alla tubercolosi resistente, l'OMS ha individuato 12 classi di patogeni principali, alcuni dei quali causano infezioni comuni come la polmonite o le infezioni delle vie urinarie, che sono sempre più resistenti agli antibiotici esistenti e che necessitano urgentemente di nuovi, realmente innovativi, trattamenti efficaci.

» WHO: Antibacterial agents in clinical develpoment

Vai all'archivio

Inizio pagina