FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Sviluppo del vaccino tifoide: la sfida di un nuovo modello di contrasto alla malattia

02.10.2017

La sfida del contrasto alla febbre tifoide umana è stata descritta per la prima volta nel 1896 da Wright, che ha vaccinato due uomini contro la febbre tifoide e ha sfidato quella che è stata allora conosciuta come Salmonella typhosa.

Mentre i modelli sperimentali sono a volte controversi, in realtà offrono un enorme potenziale per studiare la patogenesi della malattia e per accelerare lo sviluppo del vaccino, in particolare nei patogeni limitati all'uomo come Salmonella enterica serovar typhi.

Mentre il cosiddetto "Maryland model" per combattere il tifo, impiegato dal 1952 al 1974, ha portato a conoscenze sulla febbre tifoide e ha facilitato lo sviluppo del vaccino tifo attenuato vivo Ty21a, ora un modello di sfida al tifo del ventunesimo secolo, è stato sviluppato dal gruppo di Oxford.

Ciò mette in evidenza la necessità delle prove di fase 3 e 4, la prima delle quali dovrebbe essere avviata in Asia alla fine del 2017 dal Typhoid Vaccine Acceleration Consortium (TyVAC), una partnership tra l'Università di Maryland, l'Università di Oxford e PATH, finanziato dalla Bill & Melinda Gates Foundation. Tuttavia, dato che ci vorranno alcuni anni prima che tali prove sul campo siano validate, i risultati dello studio di Jin e colleghi sono utilizzabili subito e ottimizzano il fatto che un nuovo strumento efficace sia diventato disponibile per aiutare a controllare il tifo nelle popolazioni iperendemiche.

» The Lancet: "Typhoid vaccine development with a human challenge model"

» The Lancet: "Efficacy and immunogenicity of a Vi-tetanus toxoid conjugate vaccine in the prevention of typhoid fever using a controlled human infection model of Salmonella Typhi: a randomised controlled, phase 2b trial"

Vai all'archivio

Inizio pagina