FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

Prevenzione

Promozione della salute, corretti stili di vita, adeguato ricorso alle vaccinazioni quando disponibili sono strumenti fondamentali per migliorare lo ...

Articoli

News

Eventi

Informazioni essenziali ai pazienti

Politiche sociali e sanitarie

La sostenibilità del sistema sanitario e la crescita del welfare rappresentano tematiche di grande interesse. Fondazione Smith Kline vuole ...

Articoli

News

Eventi

Innovazione

Attraverso il contributo dei Gruppi di lavoro e dei maggiori esperti in questo ambito, la Fondazione Smith Kline intende favorire il percorso di ...

Articoli

News

Eventi

Gruppi di lavoro

Ultimi Gruppi attivi aggiornati

"Osservatorio e Rapporto prevenzione, Fondazione Smith Kline"

Fondazione Smith Kline, nell'ambito delle attività istituzionali dedicate alla propria area operativa di medicina preventiva, ha proposto di realizzare una serie di incontri finalizzati alla analisi delle problematiche relative alla prevenzione, delle modalità attraverso cui agiscono i vari operatori regionali e nazionali, delle prospettive legate alle attività culturali e scientifiche che possono essere sviluppate in questo settore, proprio a partire del ruolo delle Società scientifiche stesse. Da questi incontri è emersa l'esigenza di un "forum" indipendente rispetto agli interessi dei diversi enti che si occupano di prevenzione in Italia, che sia in grado di fotografare ed analizzare lo stato attuale della prevenzione, di rilevare gli eventuali bisogni ancora non soddisfatti, di proporre alle Istituzioni, sia a livello politico che tecnico, soluzioni innovative anche sul piano organizzativo per la crescita delle politiche preventive in Italia. Sulla base di queste considerazioni si è costituito un Gruppo di Lavoro che si propone di coordinare una serie di iniziative ...
Vai al Gruppo >

"Paziente esperto in..."

Il ruolo del paziente, a lungo considerato dai più come mero "oggetto" di decisioni altrui, sta evolvendo. Questa evoluzione non include solo la disponibilità di una sua maggiore e diversa informazione, programmi di supporto complementari al farmaco, modalità per condividere la propria esperienza con altri ed un miglior accesso alle buone cure, ma anche un vero e proprio processo di "empowerment" che coinvolge ciascun paziente. Accanto a questo ruolo attivo, sta emergendo la figura del Paziente esperto, che è dotato di un'expertise - ovvero una "conoscenza accademica" - della patologia e delle modalità con cui questa viene prevenuta, diagnosticata e trattata e che utilizza tale esperienza ed expertise per modificare e migliore i processi di ricerca, diagnosi e cura delle malattie. Il "Paziente esperto" ha la potenzialità di acquisire nei prossimi anni una rilevanza non dissimile da quella dell'operatore sanitario, e si prevede che sarà in grado di operare sia come soggetto attivo, responsabile di ricerca in gruppi o network di pazienti, sia come consulente della ricerca ...
Vai al Gruppo >

Tutti i gruppi attivi >
I gruppi conclusi >
Accedi all'area riservata >